Le Profezie

E’ vero che i Testimoni di Geova hanno fatto profezie sulla fine del mondo?

Sì, i Testimoni di Geova hanno fatto varie profezie sulla fine del mondo e ormai non lo negano più. Nella Torre di Guardia” del 01 gennaio 2013 affermano, infatti, che i “testimoni di Geova hanno nutrito delle aspettative errate circa la data in cui sarebbe venuta la fine”.

Le più note sono riferite agli anni 1914, 1918, 1925 e 1975, ma spesso vengono negate dagli stessi Testimoni, anche perché molti di loro non ne sono neanche a conoscenza.

Alcuni testi che proponevano quegli anni, infatti, non sono più pubblicati e sono difficili da reperire.

Il solo anno 1914 ancora oggi viene proposto come anno in cui sarebbe iniziata la presenza invisibile di Gesù sulla Terra.

Dopo la profezia per l’anno 1975, che naturalmente non si è verificata, hanno deciso di non fissare più date certe. Si è iniziato, pertanto, a profetizzare semplicemente una imminente fine del mondo senza indicare date.

In un primo momento si sarebbe comunque dovuta verificare entro l’anno 2000.

Dal 2003, invece, si lascia intendere che la fine del mondo si verificherà nell’anno 2034.

Eppure in “Svegliatevi!” del 8/10/1968, pag. 23, scrivevano:

È vero, ci sono stati quelli in passato hanno predetto una ‘fine al mondo’, addirittura annunciando una data specifica. Tuttavia, non è successo niente. La ‘fine’ non è venuta. Sono stati colpevoli di falsa profezia. Perché? Cosa gli mancava ? A queste persone mancava la verità di Dio e la prova che Lui li stava guidando e utilizzando“.

Scrivi un Commento